Matrimoni

TRASCORRI CON NOI IL TUO GIORNO PIÙ BELLO

La Tenuta I Mandorli, recentemente trasformata in un country resort dotato di ogni comfort per garantirvi relax e ospitalità, si estende per sessanta ettari di superficie nel cuore del Parco Alta Valdera. E’ la struttura perfetta per ospitare e rendere indimenticabile il vostro ricevimento di nozze, per voi e per i vostri ospiti.
La grande piscina presente all’esterno sarà la cornice perfetta per allestire i momenti salienti della giornata, come l’aperitivo e il taglio torta. I grandi gazebo nel giardino, e il cortile potranno accogliere banchetti anche per un numero elevato di partecipanti.

Perché sceglierci

Pochi luoghi possono risultare più romantici ed esclusivi di un’antica Tenuta per pronunciare il Sì più importante della propria vita. Spazi all’aperto, aree ad uso esclusivo, la disponibilità di uno staff preparato e attento e la possibilità di affittare l’intera Tenuta renderanno il vostro matrimonio davvero unico e speciale.
Saremo a vostra completa disposizione per consigliarvi e supportarvi durante tutto il percorso di organizzazione del vostro grande giorno. Cureremo minuziosamente ogni dettaglio della giornata per realizzare ciò che avete sempre desiderato: un avvenimento indimenticabile vissuto a contatto con la natura.

ORGANIZZA IL TUO MATRIMONIO ALLA TENUTA I MANDORLI

RICEVIMENTO NUZIALE

Uno splendido e vasto giardino

Il nostro splendido e vasto giardino può essere allestito durante la primavera, l’estate e l’autunno per ospitare con eleganza il vostro matrimonio, immersi nella cornice della campagna toscana, tra i caldi colori del panorama ed il verde delle colline circostanti. Vi è la possibilità di organizzare il ricevimento utilizzando gli spazi esterni ed interni della nostra Tenuta.

UN PREZIOSO DETTAGLIO

La chiesa

Benozzo Gozzoli, noto pittore Fiorentino,nella seconda metà del 400 si spostò con la famiglia da Pisa, dove abitava all’epoca, a Peccioli per sfuggire alla peste, d’accordo con la famiglia Caetani, feudatari della zona. Lavorò per la famiglia Caetani in quegli anni, affrescando il Tabernacolo di Santa Caterina di Alessandria a Legoli.
Negli stessi anni affrescò la Chiesa di Santa Caterina di Alessandria alla Spinucola della Tenuta I Mandorli, di proprietà della famiglia Caetani.  L’affresco, che andò rovinandosi col tempo, fu coperto da una tela, che si trova tutt’oggi dietro l’altare, raffigurante la Santa.
La Spinucola, che include la casa padronale e la chiesa circondate da mura, delle quali rimane ancora l’antico portale, sono di costruzione della seconda metà del 400.  Era una sosta dei Cavallieri Templari, che di laà passavano per andare in Terra Santa.
La chiesa, che è stata interamente restaurata nel 2018, è tutt’ora consacrata. Infatti fino agli anni ’60 si celebrava la messa il 24 settembre in occasione della festa di Santa Caterina.  Un’occasione che comportava grandi festeggiamenti con la partecipazione di tutte le famiglie contadine della zona.

MINI GALLERIA

Diteci come vi possiamo contattare

COMPILA LA FORM SEGUENTE CON I TUOI DATI